Volete rimandare fino all’ultimo il brindisi per l’anno nuovo? Pago Pago è il posto per voi

Un Capodanno fuori dall'ordinario a Pago Pago: sarete gli ultimi sulla Terra a festeggiare, in un luogo davvero unico!

Non avete alcuna fretta di iniziare il nuovo anno che vi renderà inevitabilmente più vecchi? Allora vi ci vuole una vacanza a Pago Pago, da prenotare subito se avete intenzione di trascorrere qui l'ultimo giorno del 2016. Questo è il nome della capitale dell'isola Tutuila, nelle Samoa Americane, il fanalino di coda (si tratta del luogo con il maggior fuso orario negativo sulla Terra, -11) quanto a festeggiamenti nella notte di San Silvestro.

Se questo luogo vi affascina, e state fantasticando su un viaggio fuori dall'ordinario, siete nel posto giusto: per godervi appieno Pago Pago, sul finire di dicembre, ci sono alcune attività che non potete di certo perdervi. Ecco, ad esempio, come cominciare al meglio la giornata del 31 dicembre: quello che ci vuole è una visita avventurosa al parco nazionale locale, che comprende parte del territorio di Pago Pago e che offre spettacoli unici a chi ama addentrarsi nelle intricate foreste pluviali a galleria, tipiche dei climi caldi, o tuffarsi nello spettacolo unico delle barriere coralline.

Dalle camicie a fiori ai balli

Dopo quest'avventura mozzafiato, non vi resta che prepararvi ad una spensierata festa in spiaggia. Date una ventata di leggerezza al vostro look indossando i tipici gonnellini e camicie a fiori e scatenatevi nelle danze che animeranno il party qui allestito, per tradizione, l'ultimo giorno dell'anno. I balli del territorio vanno dalle Siva, in cui le donne mimano con le mani storie improvvisate, alle Sa Sa, da realizzare con il caratteristico bastone in legno.

Sogni d'oro nella fale

A tarda notte i più avventurosi potranno poi tornare a dormire nella fale. Questo è il curioso nome della tipica casa delle Samoa, costruita con pali di legno che sorreggono il tetto a cupola. Come in molte località tropicali, questa è l'unica copertura prevista: il clima, infatti, rende superflue le pareti. Per i locali le fale sono la costruzione migliore per ospitare la famiglia allargata. Questo la dice lunga sulla mentalità ospitale degli abitanti di Pago Pago, molto ospitali anche nei confronti dei turisti: molto spesso le fale con vista mare vengono affittate a prezzi molto bassi. Trascorrete qui la notte e non dimenticate di assaggiare qualche pasto a base di prodotti tipici locali come ad esempio riso al cocco, pesce freschissimo proveniente dall'Oceano Pacifico e dolci al mango. Questo luogo vi stupirà e non vorrete più tornare a casa!

di: Personal Dreamer

x