ombra

10 canzoni di protesta e ribellione - Prima puntata

Una canzone, ormai lo sappiamo, può avere svariate funzioni. Tra queste, di sicuro, negli anni spesso è servita per spronare chi la ascoltava a protestare e ribellarsi contro qualcosa di ingiusto, che si trattasse della guerra, o della segregazione razziale, o di altre grandi tematiche. E se certo non basta una canzone per fare una rivoluzione, altrettanto certamente però si è sempre rivelata efficace per aggregare le persone attorno a un tema e risvegliare le coscienze. Personal Dreamer ti propone allora una bella carrellata di canzoni di protesta e ribellione, attraverso le decadi, gli artisti e i generi. Siamo sicuri che apprezzerai la nostra scelta, anche perché non è necessario protestare e ribellarsi a un'ingiustizia planetaria: magari una canzone ti servirà per ribellarti a qualcosa di ingiusto che sta capitando a te. Sei pronto a partire per il nostro viaggio? Questa è la prima puntata.

Fortunate son

1

Fortunate son Fortunate son

Fortunate son (2013)
John Fogerty & Foo Fighters

Living Darfur

2

Living Darfur Living Darfur

Living Darfur (2007)
Mattafix

If you tolerate this your children will be next

3

If you tolerate this your children will be next If you tolerate this your children will be next

If you tolerate this your children will be next (1998)
Manic Street Preachers

Zombie

4

Zombie Zombie

Zombie (1994)
The Cranberries

Fight the power

5

Fight the power Fight the power

Fight the power (1989)
Public Enemy

Sunday bloody sunday

6

Sunday bloody sunday Sunday bloody sunday

Sunday bloody sunday (1983)
U2

London calling

7

London calling London calling

London calling (1979)
The Clash

Revolution

8

Revolution Revolution

Revolution (1968)
The Beatles

Eve of destruction

9

Eve of destruction Eve of destruction

Eve of destruction (1965)
Barry McGuire

Masters of war

10

Masters of war Masters of war

Masters of war (1963)
Bob Dylan

(You gotta) Fight for your right (to party)

Extra

(You gotta) Fight for your right (to party) (You gotta) Fight for your right (to party)

(You gotta) Fight for your right (to party) (1986)
Beastie Boys

Minority

Extra

Minority Minority

Minority (2000)
Green Day

Questa era la prima puntata del nostro viaggio tra le canzoni di protesta e ribellione: stai già scendendo in piazza con i cartelli di protesta in mano, vero? Allora ti consigliamo anche, siccome la protesta va benissimo, ma è importante che poi questa produca la pace, il link alle canzoni di pace che Personal Dreamer ha trattato qui. A questo punto non ti resta che continuare a seguirci, qui ma anche su Facebook e Twitter, per scoprire quando sarà la seconda puntata, oltre a tutte le nostre prossime selezioni.

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer