ombra

5 film sulla diversità - Prima puntata

5 film sulla diversità - Prima puntata

A volte una buona pellicola cinematografica può aprirci uno spiraglio su mondi con cui mai penseremmo di entrare in contatto, e da cui, anche se non ne ignoriamo l'esistenza, magari tenderemmo, a meno di non sperimentarli all'interno della nostra famiglia o della nostra cerchia di amici, a mantenere una certa distanza, pensando, comprensibilmente ma anche erroneamente, che ci costerebbe parecchia fatica rapportarci con essi. Invece così non è, e l'esempio di un film può esserci d'aiuto per illuminarci, in questo senso, e conoscere realtà solo apparentemente lontane da noi ma, al contrario, estremamente ricche e di ispirazione, dal punto di vista umano. I grandi registi hanno spesso raccontato la realtà della diversità, sia essa psichica o fisica, con veri e propri capolavori come Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975), The elephant man (1980), Figli di un dio minore (1986), Rain man - L'uomo della pioggia (1988) con il premio Oscar Dustin Hoffman, lo straordinario Il mio piede sinistro (1989) con il premio Oscar Daniel Day Lewis (uno dei nostri film preferiti in assoluto), Forrest Gump (1994) con il premio Oscar Tom Hanks. Ecco allora che Personal Dreamer ti propone la prima puntata di un viaggio nei più recenti e riusciti film sulla diversità, per scoprire, o riscoprire, i fantastici mondi interiori di queste persone, proprio grazie a questi emozionanti titoli.

Donald è un giovane tassista, affetto dalla sindrome di Asperger, una forma di autismo. Pur avendo enormi difficoltà a relazionarsi con il prossimo, ha fondato un'associazione per aiutare chi si trova nella medesima condizione. Quando conosce Isabelle Soreson, affetta dalla stessa patologia, che però la spinge a essere fin troppo diretta ed espansiva, scoppia inevitabilmente l'amore.

Via MyMovies

Con: Josh Hartnett, Radha Mitchell

Crazy in love

1

Crazy in love Crazy in love

Crazy in love (2005)
di Petter Næss

L'azione ha inizio all'Università di Princeton nel 1947 in cui John Forbes Nash si distingue come studente introverso ma intellettualmente brillante. Una serata in un locale e una sfida in relazione a una ragazza bionda (che lo vede soccombere) gli danno l'idea per un saggio sui principi matematici di competizione che annullerà tutti gli studi precedenti. Accolto con tutti gli onori al prestigioso MIT, John si vede anche offrire il delicato incarico di decodificatore di codici segreti in un periodo delicato come quello più teso della Guerra Fredda. Sposato con una bella e intelligente studentessa, Alicia, lo scienziato cade progressivamente in uno stato ossessivo che verrà diagnosticato come schizofrenia paranoide.

Via MyMovies

Con: Russell Crowe, Jennifer Connelly

A beautiful mind

2

A beautiful mind A beautiful mind A beautiful mind

A beautiful mind (2001)
di Ron Howard

La commovente storia di Sam Dawson, un padre mentalmente ritardato che cresce la propria figlia Lucy con uno straordinario gruppo di amici. I problemi iniziano quando Lucy compie sette anni e sviluppa capacità intellettive superiori a quelle del padre: il loro legame viene minacciato da un'assistente sociale che vorrebbe dare Lucy in affidamento a una famiglia più adeguata. Di fronte ad una causa persa in partenza, Sam decide di iniziare una lotta contro il sistema e contro quella che considera un'incomprensibile ingiustizia. Sua improbabile alleata sarà Rita Harrison, un abile e super efficiente avvocato.

Via Coming Soon

Con: Sean Penn, Michelle Pfeiffer

Mi chiamo Sam

3

Mi chiamo Sam Mi chiamo Sam

Mi chiamo Sam (2001)
di Jessie Nelson

Frank Slade, tenente colonnello non vedente, si fa scortare da un giovane studente nei guai col proprio preside. Un po' burbero e un po' insofferente l'uomo è deciso a finire in bellezza la propria vita. Così ha scelto Manhattan per ubriacarsi di follie prima del suicidio. E se nel film di Dino Risi di cui questo è il remake, è l'amore che gli fa cambiare idea, qui è il senso di protezione per il ragazzo, che difende davanti al preside del college.

Via MyMovies

Con: Dustin Hoffman, Robert De Niro

Scent of a woman - Profumo di donna

4

Scent of a woman - Profumo di donna Scent of a woman - Profumo di donna

Scent of a woman - Profumo di donna (1997)
di Martin Brest

A Endora (Iowa, 1091 abitanti) non succede mai niente, ma c'è gente interessante come i Grape: dopo il suicidio del padre, il primogenito Gilbert, commesso in un emporio, mantiene la madre (che pesa 250 kg e da 7 anni non esce di casa), due sorelle e un fratellino, ritardato mentale.

Via MyMovies

Con: Juliette Lewis, Johnny Depp, Leonardo Di Caprio

Buon compleanno mr. Grape

5

Buon compleanno mr. Grape Buon compleanno mr. Grape

Buon compleanno mr. Grape (1993)
di Lasse Hallström

Questi erano i primi cinque film del nostro viaggio all'interno dei film che trattano la diversità. Tutti titoli emozionanti, anche se non privi di qualche sorriso, che speriamo saranno stati in grado di svelarti tutta la bellezza e la complessità di una realtà solo apparentemente diversa dalla nostra. Se questi titoli ti sono piaciuti, continua a seguirci, qui ma anche su Facebook e Twitter, per scoprire quando sarà la prossima puntata, oltre che tutte le nostre selezioni.

Vota questo articolo
Rating : 4.0
(1)

di: Personal Dreamer