ombra

Babbo Natale è a casa sua e ti aspetta: corri a trovarlo!

Babbo Natale è a casa sua e ti aspetta: corri a trovarlo!

Come dice il vecchio adagio? "Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi". E, in effetti, se c'è una festa che è proprio tradizionalmente associata al passare del tempo in famiglia, questa è proprio il Natale. Anche qui a Personal Dreamer, allora, vogliamo proporti un'esperienza bellissima e indimenticabile, da vivere con tutta la famiglia, e che piacerà soprattutto ai più piccoli di casa, che vedranno in carne e ossa ciò che forse hanno potuto solo raffigurarsi in qualche romanzo o film d'animazione, o nella loro fantasia (a proposito di film d'animazione, noi di Personal Dreamer siamo pronti a suggerirtene qualcuno in questo nostro articolo). Sì, perché l'esperienza che ti spiegheremo come vivere è quella di andare a trovare Babbo Natale a casa sua. Di solito è lui che viene a trovare noi: perché non ricambiare la cortesia, per una volta?

Hai capito bene; già, perché il più simpatico vecchietto che conosciamo ha addirittura una sua residenza ufficiale, in quel di Rovaniemi, in Finlandia: questo è il sito ufficiale del villaggio di Babbo Natale, visitabile e ricco di sorprese.

Però, se una visita nella terra dei Lapponi ti è di difficile gestione, non temere, ci sono molte altre possibilità e varianti, e ai tuoi figli potrai sempre spiegare che Babbo Natale, con tutte le consegne che ha da fare, ha bisogno di diverse case, sparse in giro per il mondo. Per esempio ce ne sono anche in Italia, lo avresti mai detto? Sul lago di Garda, per esempio, a Riva, c'è la Casa di Babbo Natale. Oppure, gironzolando un po' lungo lo Stivale, ce n'è una in Toscana, in provincia di Pistoia (questo il sito ufficiale), e ne trovi persino due in Piemonte: la Grotta di Babbo Natale, vicino a Verbania, e addirittura il Paese di Natale nei pressi di Cuneo. Poteva poi mancare Milano? Certo che no, e infatti nella città meneghina c'è lo scintillante Villaggio delle Meraviglie.

Naturalmente Babbo Natale dispone anche di diverse residenze all'estero. Una molto particolare ce l'ha a Montreux, in Svizzera: si trova in alta quota, a 2000 metri, e la si raggiunge con uno speciale trenino a cremagliera: ecco il sito ufficiale. A Londra, invece, ha scelto di acquartierarsi in un villaggio fatto apposta per lui, al Victoria Park (qui trovi tutte le informazioni per raggiungerlo). E a Parigi? Nella Ville Lumiere, Babbo Natale scegliere di appoggiarsi a Disneyland (scopri tutto qui). Un posto veramente magico è in Svezia, sennò: SantaWorld è un vero paradiso per chiunque voglia immergersi nell'atmosfera natalizia. Guardate qui che posto spettacolare.

Queste sono le "case di Babbo Natale" più belle, tra l'Italia e l'Europa. Però abbiamo in serbo una vera chicca tutta per te (se no che sognatori saremmo?): in questo articolo abbiamo raccontato una casa natalizia (dove in effetti però Babbo Natale non c'è) decisamente particolare, vicinissima a Milano e che secondo noi vale davvero la pena visitare. Ah, e poi chissà, magari può essere che, per una volta, Babbo Natale lo vuoi far tu: come si fa in questo caso? Te lo diciamo qui a Personal Dreamer, perché questo nostro articolo te lo spiegherà per filo e per segno.

Insomma, Babbo Natale ha un sacco di bellissime dimore tutte da ammirare, soprattutto nel periodo natalizio quando qualche meravigliosa sorpresa potrebbe essere lì ad aspettarti: che cosa aspetti a fargli una visita?

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer