ombra

Hai presente una persona che a pelle non ti piace per niente? Quella è la tua parte oscura

Hai presente una persona che a pelle non ti piace per niente? Quella è la tua parte oscura

Per quanto bene pensiamo di conoscerci, ci sono sempre nuovi aspetti di noi che spesso incontriamo nelle altre persone. Talvolta questi aspetti hanno un volto che non ci piace, che possiamo addirittura trovare antipatico e non sappiamo perché. Ebbene quella faccia è una nostra parte nascosta, un po' sconosciuta, che non amiamo molto. Una forte antipatia immotivata verso qualcuno è il segnale che il nostro subconscio vuole rivelarci qualcosaÈ un meccanismo della mente tale per cui, se non tolleri un tuo aspetto, lo "sposti" (proietti) su un'altra persona che lo raffigura.

Se riuscissimo a soffermarci a riflettere sulle sensazioni negative che proviamo in presenza di quelle persone che a pelle non sopportiamo, potremmo entrare in contatto con il nostro "lato oscuro", un po' minaccioso, ma che potrebbe racchiudere capacità inesplorate.

Infatti, quello che non ci piace negli altri è un pezzo di qualcosa che abbiamo anche noi. Se portato alla luce, potrebbe diventare uno dei nostri migliori alleati nel raggiungimento dei nostri obiettivi. Confrontarsi con questi aspetti non è una scelta facile ma, riconoscendoli, potrebbero aiutarci a risolvere meglio i problemi. Se, al contrario, lasciamo che questi aspetti poco sviluppati rimangano più o meno sconosciuti, saremo inevitabilmente piegati alla loro volontà. Ci sembrerà che la nostra vita sia un continuo inciampare negli stessi errori.

Imparare a riconoscere negli altri e di conseguenza accettare in se stessi quegli aspetti cha apparentemente non sopportiamo, equivale a liberare nuove energie che potranno essere utilizzate meglio per raggiungere nuove mete. Questa potrebbe essere un'occasione per fare un po' di luce su aspetti che, per quanto ignoti, possono essere ricchi di risorse e di vitalità.

Cerchi un strada per conoscere i tuoi lati "oscuri"? Vuoi trovare nuove risorse e nuove qualità?

di: Personal Dreamer