ombra

In houseboat tra le campagne francesi, senza bisogno di patente nautica

In houseboat tra le campagne francesi, senza bisogno di patente nautica

Una vacanza spensierata e ricca di emozioni: ecco quello che ti aspetta scegliendo di affrontare un viaggio a bordo di una houseboat. Ma partiamo dall'inizio... cosa si intende di preciso con questo termine? L'houseboat è letteralmente una "casa galleggiante", un'imbarcazione costruita non solo per potersi spostare agilmente lungo i canali navigabili, ma anche comoda e organizzata per viverci! E in più, particolare non da poco per chi è interessato a questa soluzione per una vacanza, non necessita di patente nautica.

In genere la loro lunghezza varia dai nove ai tredici metri per tre/quattro in larghezza e possono ospitare da un minimo di due fino ad un massimo di dodici persone. Sono dotate di svariati comfort, dalla cucina con forno e frigorifero al condizionatore, passando attraverso la doccia con acqua calda e fredda, e sono davvero facili da maneggiare. In ogni caso, i modelli disponibili sono tanti, ognuno con le sue caratteristiche specifiche: devi solamente scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Ma una volta scelto di fare una vacanza a bordo di un'houseboat, dove la si può organizzare? Noi ti consigliamo la Francia: grazie ai suoi numerosi fiumi e canali, è il luogo ideale per provare questa tipologia di viaggio. Facilmente navigabile in lungo e in largo, ti permetterà di muoverti alla scoperta di piccoli tesori nascosti come i villaggi medievali della regione del Lot, i bucolici paesaggi disseminati di castelli dell'Acquitania, o la natura incontaminata della Borgogna. Le possibilità sono tantissime, una più incantevole dell'altra. E per quanto riguarda la scelta del periodo, quelli migliori sono probabilmente la tarda primavera e l'inizio dell'autunno, che ti consentiranno di evitare il grande caldo e le zanzare.

In famiglia, con gli amici o anche un romantico viaggio di coppia, qualsiasi sia la tua scelta finale non devi far altro che scegliere la regione che ti incuriosisce di più e godere di una natura sconfinata e di un un passato ricco di storia e arte. Senza dimenticare le prelibatezze della cucina tradizionale francese. E non dimenticare che ci sono tantissimi altri paesi che possono essere scoperti via houseboat, come l'Inghilterra, l'Irlanda, l'Olanda, il Belgio, la Germania e l'Italia stessa. A parte alcuni fiumi inglesi e tedeschi, in questi paesi viene invece richiesta la patente nautica, per cui informati bene prima di partire.

In ogni caso, in fondo all'articolo trovi i collegamenti a tanti fornitori che Personal Dreamer ha scelto per te: visita i loro portali e troverai tutte le informazioni necessarie. E ora tutti a bordo, si mollano gli ormeggi e si salpa alla scoperta delle bellezze della Francia!

di: Personal Dreamer