ombra

In visita all’osservatorio di Arecibo, alla ricerca della vita extraterrestre

In visita all’osservatorio di Arecibo, alla ricerca della vita extraterrestre

Se la tua passione sono gli UFO, se non perdi nemmeno un film in cui avvengano "incontri ravvicinati del terzo tipo" (a tal proposito, scopri i primi 5 che Personal Dreamer ha selezionato per te), se i racconti degli avvistamenti di oggetti volanti e creature aliene ti lasciano sempre senza fiato e se credi fortemente che ci siano altre forme di vita oltre alla nostra disperse nell'immensità dell'universo, allora l'osservatorio di Arecibo potrebbe essere la meta perfetta per una vacanza fuori dall'ordinario.

Situato sulla costa nord-occidentale della splendida isola di Portorico, è il più grande radio-telescopio del mondo, con un diametro che oscilla intorno ai 305 m. Visto dall'alto rappresenta uno spettacolo davvero mozzafiato, apparendo come un enorme disco che quasi assomiglia ad un gigantesco cratere artificiale scavato nella terra.

Uno strumento davvero imponente e potentissimo, che viene usato dall'Università di Cornell per tenere sotto controllo la ionosfera, le stelle e i pianeti. Ma non è tutto: il compito più affascinante del radio-telescopio è quello svolto all'interno del programma americano SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence), che è alla ricerca di altre forme di vita nell'universo e che consiste nel ricevere i segnali radio provenienti da galassie lontane.

Per la sua natura Arecibo è quindi un luogo suggestivo e pieno di fascino, tanto da essere stato scelto e utilizzato come set per la scena finale di James Bond Golden Eye e per l'indimenticabile, soprattutto per gli appassionati dell'argomento, serie televisiva X-Files. In una puntata, infatti, l'agente Fox Mulder viene inviato proprio ad Arecibo da un senatore americano, per indagare su un presunto contatto con una forma di vita extraterrestre.

Nel corso della vacanza non perdere l'occasione di visitare l'incredibile museo interattivo della scienza e dello spazio, situato al piano inferiore dell'osservatorio, e lasciati conquistare dalle suggestioni e dai misteri che si celano tra stelle e galassie lontane anni luce da qui. Ed una volta saziata la tua voglia di spazio profondo, concediti anche un momento di relax, immergendoti in una natura incontaminata fatta di folte foreste e spiagge cristalline. Il meritato riposo per tutti i cercatori di vita extraterrestre.

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer