ombra

Le piazze più belle in cui festeggiare Capodanno - Seconda puntata

Se non hai ancora pensato a dove e a come trascorrere il tuo capodanno, questo articolo fa al caso tuo. Se hai voglia di lasciare per un weekend o una settimana l'Italia e concederti qualche giorno in un'altro paese, segui i nostri consigli e vivrai un capodanno indimenticabile. Personal Dreamer ti offre i migliori spunti per viaggi speciali all'insegna del divertimento e dell'esplorazione. Premettendo che ogni città diventa meravigliosa la notte di capodanno con le luci colorate, i fuochi d'artificio e le persone che affollano le piazze le vie, andiamo a scoprire insieme le sei migliori mete per trascorrere il vostro ultimo dell'anno, 3 europee e 3 extraeuropee.

Le tre mete europee

La prima meta da considerare per un weekend è Bruxelles: una città incantevole che ti stupirà per lo spettacolo di luci e colori. L'atmosfera unica del paese ti travolgerà e ti accompagnerà durante la tua permanenza. Per trascorrere il capodanno nel cuore della festa, dovrai recarti a Grand Place, un'immensa piazza che accoglie i turisti di tutto il mondo, e partecipare a uno degli spettacoli pirotecnici più belli in assoluto o a Mont des Arts dove potrai vederlo dal miglior punto panoramico della città. Per aprire le porte al nuovo anno, le campane del centro storico suonano 12 rintocchi a indicare che il 2017 sta lasciando spazio a 12 nuovi mesi tutti da scoprire. Nell'attesa che questo accada, potrai goderti musica dal vivo e gustarti una fantastica birra accompagnata da squisite patatine fritte.

La seconda meta che ti proponiamo è Lubiana. La capitale della Slovenia è un luogo romantico e charmant che con il suo fascino conquisterà sicuramente anche te. Alla mezzanotte, la città da il via ad un meraviglioso complesso di fuochi d'artificio colorati che si possono vedere da tutte le piazze del paese o dalle sponde del fiume Ljubljanica. Le piazze offrono numerose proposte enogastronomiche per cenare e bere qualcosa di caldo dopo aver mangiato. Ciascuna piazza funge da luogo di incontro e di festeggiamento ed è arricchita da spettacoli musicali live, mercatini tipici, finger food e altre attrazioni.

La terza meta in cui trascorrere un fantastico capodanno, visitabile in due giorni, è Amsterdam. Come le precedenti città, la notte di Capodanno offre una combinazione magica di fuochi d'artificio e musica. Prima, in piazza Dam, potrai partecipare al famoso e tradizionale concerto di fine anno o girare per le piazze della città per assaporare una piccola anteprima di tutti gli eventi gratuiti organizzati per i turisti. Se sei alla ricerca di un capodanno più frizzantino, appena fuori Amsterdam, potrai partecipare al tuffo di fine anno. Questa opzione è da valutare molto bene: il Mare del Nord non è conosciuto per le sue acque calde.





Vota questo articolo
Rating : 5.0
(1)

di: Personal Dreamer