ombra

Riscalda il tuo rapporto con i segreti del kamasutra

Riscalda il tuo rapporto con i segreti del kamasutra

Spesso quando si è insieme al proprio partner da tanto tempo ci si ritrova a dover immaginarsi il modo migliore per risollevare le sorti del rapporto sotto alle lenzuola. Oppure, più semplicemente, si ha voglia di provare qualcosa di nuovo, di stimolante.

I modi possono essere tantissimi, ma Personal Dreamer oggi vuole consigliarvi uno dei più classici, anche se forse non abbastanza esplorato: il Kamasutra. Tutti abbiamo sentito nominare questo libro, l'antico testo indiano sul comportamento sessuale dell'essere umano. Un totem, quando si parla di sesso. Dunque, perché non lasciarci ispirare al libro che del sesso tutto sa e (quasi) tutto svela?

Ci sono tante belle edizioni di questo libro, che ha fatto la storia del sesso nei secoli: dalle edizioni più classiche, alle più ludiche, a quelle artistiche, l'importante è che sia una bella edizione cartacea, comoda anche da portarsi sotto alle lenzuola, ma soprattutto illustrata: non sarebbe semplice andare a tentoni, soprattutto per certe posizioni, dove ci si potrebbe anche rischiare di fare male, se non correttamente interpretate.

Il testo originale di Mallanaga Vatsyayana risalente al IV Secolo a.C.

Kama Sutra

1

Kama Sutra

Kama Sutra

Un'edizione illustrata più classica.

Kamasutra. 50 posizioni da provare

2

Kamasutra. 50 posizioni da provare

Kamasutra. 50 posizioni da provare

Un'edizione molto giocosa.

Osate... il Kama Sutra

3

Osate... il Kama Sutra

Osate... il Kama Sutra

Una divertente variante al femminile di Ellen Willer.

Kamasutra al femminile

4

Kamasutra al femminile

Kamasutra al femminile

Il libro illustrato dal grande Milo Manara, la nostra edizione preferita del Kamasutra.

Kamasutra di Milo Manara

5

Kamasutra di Milo Manara

Kamasutra di Milo Manara

Potreste provare a giocare con questi nuovi strumenti insieme al vostro partner: ogni volta una posizione nuova, scegliendola insieme con cura, oppure potreste rischiare e giocare con il caso, aprendo una pagina a caso e attuando la posizione in questione; o ancora tirare dei dadi e andare a sperimentare la posizione determinata dall'esito del lancio. Le possibilità offerte dal libro sono moltissime, gli stimolanti giochi a due pressochè infiniti: inventatene voi stessi di nuovi.

Lasciatevi quindi sedurre dall'antica saggezza indiana: se questo libro è giunto fino a noi, e risulta essere l'opera più importante della letteratura sanscrita sull'amore, ci sarà pure un motivo, giusto?

di: Personal Dreamer