ombra

Un'emozionante nuotata insieme agli squali

Un'emozionante nuotata insieme agli squali

Un tuffo in piscina? Mica male, in questi giorni torridi e afosi, in cui il clima vacanziero è ormai una realtà alle porte e non solo un'utopia con la quale fare passare più velocemente le ore in ufficio. Sì, però sono capaci tutti di andare in una normale piscina e, intendiamoci, ci facciamo subito la firma anche noi. Che c'è di meglio per rilassarsi e divertirsi sfuggendo alla canicola? Solo che qui Personal Dreamer vuole proporti di fare uno step in più, e di aggiungere a svago e relax un pizzico di brivido e tanta emozione. Che ne diresti se ti proponessimo di tuffarti in una piscina popolata di squali? Non temere, non metteremmo mai a repentaglio la tua vita. Non ti stiamo proponendo di fare un'immersione in solitaria con questi affamati pescioni, ma di goderti lo spettacolo della vista da molto vicino di questi bellissimi animali, in tutta sicurezza, ma con tutta l'adrenalina che un'esperienza del genere ti può regalare: stiamo parlando di shark diving.

Dove si potrebbe fare un bagno in una piscina così speciale? E dove se non, per esempio, a Las Vegas? In questa incredibile città, il Golden Nugget Hotel offre esattamente questo tipo di intrattenimento, ai suoi ospiti. Bastano trenta dollari e uno scivolo protetto ti porterà a un palmo di naso dagli squali, consulta questo sito (in inglese) per tutte le informazioni necessarie.

In effetti però non occorre andare fino in Nevada, per un'esperienza del genere. Può essere sufficiente andare a Cattolica. Esatto, proprio a Cattolica, dove l'acquario locale propone dei tuffi nelle vasche degli squali, assistiti minuto per minuto da personale qualificato e in tutta sicurezza, grazie a una tuta sofisticatissima e protetti da una gabbia d'acciaio, che consente di vivere questa esperienza anche a ragazzi di dodici anni. Il prezzo è alla portata delle tasche di tutti, e il sito ufficiale spiega per filo e per segno tutto ciò che devi sapere in merito.

L'immersione in gabbie protette per godersi lo spettacolo degli squali in libertà è in effetti un passaggio ancora più intraprendente rispetto a quello dell'hotel di Las Vegas. Ci sono altri posti nel mondo dove questa esperienza è possibile. Ad esempio lo splendido resort di Grootbos, vicino a Città del Capo, in Sudafrica, o le immersioni che propone in Sudan la flotta di Albatros Top Boat. Provare un'esperienza del genere deve garantire emozioni davvero indescrivibili: se è vero che, solitamente, il tipo di squalo che si incontra è quello tigre, in alcune circostanze potrebbe persino capitare di imbattersi nel gigantesco e temibile squalo bianco, attratto dalla cosiddetta "zuppa", l'esca fatta di sangue e sardine: un'avventura che per qualcuno è addirittura mistica. Si tratta tra l'altro di una pratica, quella dell'immersione, su cui si è scatenata anche della polemica, visto che secondo alcuni studiosi il cibo dato agli squali sconvolgerebbe gli equilibri biologici del mare.

Se cerchi qualcosa di più tranquillo, ma comunque emozionante, sappi che numerosi resort sulle isole maldiviane organizzano escursioni diurne e notturne molto suggestive con squali più "mansueti": gli squali nutrice. Se vuoi vedere un video girato in prima persona da un turista che ha provato questo stimolante incontro, clicca qui.

Ti abbiamo dato una bella idea, vero? Ricorda, però, che queste sono esperienze emozionanti e che regalano una immensa adrenalina, ma assolutamente sicure e prive di rischio per chi le vive. Farsi una nuotata con gli squali senza rischiare la pelle. Cosa c'è di meglio?  

Vota questo articolo
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer