ombra

Un'esperienza da pirata, su un vero galeone

Un'esperienza da pirata, su un vero galeone

Chissà quante volte, da bambino, leggendo romanzi come L'isola del tesoro, o guardando qualche vecchio film, ti sarai innamorato delle fantastiche storie legate alle avventure dei pirati: un mito senza tempo che resiste anche ai giorni nostri, visto il successo che hanno avuto film come Corsari, o come la divertentissima saga de I pirati dei Caraibi. Già, ma se uno volesse vivere davvero una vacanza da pirata, e non accontentarsi di vederli rappresentati al cinema, cosa potrebbe fare?

La soluzione te la diamo noi di Personal Dreamer. Nella Repubblica Dominicana, a Punta Cana, è ormeggiato un vero galeone dei pirati, risalente al XVI secolo. Non finisce qui: è perfettamente funzionante, ed è possibile salirci sopra, per un'esperienza notturna incredibile, a metà tra lo spettacolo teatrale e l'escursione acquatica. Tre ore indimenticabili in cui scoprirai il meraviglioso ecosistema marino di Punta Cana mentre, a bordo, più di venti figuranti in costume d'epoca coinvolgeranno i turisti in una sorta di battaglia tra Buoni e Cattivi. E il gran finale? Naturalmente una sontuosa cena a base di aragosta. Ti abbiamo fatto venire l'acquolina in bocca? E allora dai un'occhiata a questo sito per saperne di più.

Se però la Repubblica Dominicana è un po' fuori portata, puoi visitare un galeone (quasi) vero, costruito in modo fedele alle ricostruzioni d'epoca, nel 1986, per le riprese di un altro grande film, appunto "Pirati", di Roman Polanski. Questo si trova abitualmente in Tunisia, a Port El Kantaoui, ma è stato di recente spostato nel Porto Antico di Genova, così che potrai farci una bellissima visita, magari per la gioia dei tuoi bambini.

E poi c'è anche un'altra possibilità. Conosci l'Amerigo Vespucci? La puoi ammirare qui. È una delle più famose e più belle navi-scuola della Marina Militare Italiana, di cui è il vascello più antico, essendo stata progettata nel 1930. Ogni anno, il Vespucci organizza le cosiddette "Campagne d'Istruzione", riservate ai cadetti del primo anno. Durante questo periodo, la nave fa sosta in alcuni porti italiani, e diventa visitabile dal pubblico. D'inverno, invece, la nave è a La Spezia, e può essere visitata in alcune occasioni particolari (naturalmente ci vuole pazienza, perché c'è molta coda di turisti). Concludiamo facendoti anche un'altra proposta. L'idea di cenare a bordo di un galeone potrebbe soddisfarti? Allora leggi qui, in questo articolo che noi di Personal Dreamer abbiamo pensato apposta per te.

Anche i pirati mangiano, però: perché allora non provare anche l'esperienza di una cena sulla prua di un meraviglioso galeone? Personal Dreamer ti aiuterà a realizzare questo sogno: a questo indirizzo tutte le dritte del caso!

Sei pronto a trasformarti in un pirata, e a intonare anche tu "Quindici uomini"? Potrebbe essere una delle esperienze più divertenti che il bambino che è in te ha mai sognato di vivere.

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer