ombra

Una serata tra amiche con la "Valigia Rossa" dell'eros

Una trasgressiva serata tra amiche

Cambiano i tempi e cambiano anche le presentazioni dei prodotti a domicilio: una volta le consulenti proponevano pentole, prodotti di bellezza o articoli per la casa, adesso invece tocca ai sex toys. Ed è proprio questa la particolare formula de La Valigia Rossa, che organizza riunioni pensate appositamente per le donne, con l'obiettivo di mostrare loro tutto il meglio e gli ultimi ritrovati per quel che riguarda i "giochini" piccanti, la salute sessuale e la cosmetica sensuale, garantendo sempre la massima privacy.

Una formula che ha riscosso, fin dal primo momento, un grande successo. Prima di tutto perché permette di superare l'imbarazzo di dover entrare in un sexy-shop, da sole o in compagnia del proprio partner. Con questa modalità, invece, è tutto più semplice: basta infatti creare un gruppo di amiche, decidere a casa di chi si svolgerà l'incontro e contattare la consulente di zona. Dopodiché, nella serata prefissata, sarà lei a raggiungere la casa di chi intende ospitare l'evento, con la sua immancabile valigia rossa.

E una volta aperta, cosa può spuntare da questo "bagaglio del piacere"? Davvero di tutto: dai sex toys alle palline per la ginnastica pelvica, passando per gli olii intimi da massaggio, lubrificanti, vibratori (se vuoi sapere come sono nati, la divertente commedia Hysteria te lo racconta!). Oggetti di cui la consulente spiegherà il funzionamento e che permetterà, in alcuni casi, di provare. Per esempio, per gli olii e le creme stimolanti è previsto un test in privato in bagno per le partecipanti, che così potranno sperimentare "dal vivo" le sensazioni che questi prodotti riescono a regalare mentre la serata continua a svolgersi.

Ma, nonostante gli incontri de la Valigia Rossa abbiano senza dubbio anche un lato "piccante", limitarli solo a questo aspetto sarebbe riduttivo. Anche perché tutte le donne, giovani e meno giovani, che hanno partecipato ad almeno una di queste serate sono concordi nel dire che tutto si svolge in un clima di grande allegria, disteso e rilassato, dove però è possibile anche confrontarsi, forse più di quanto non si faccia nella vita di tutti i giorni, su un tema come la sessualità femminile, forse ancora oggi considerato un tabù.

Insomma, se fare gruppo aiuta a superare l'imbarazzo che si potrebbe provare nell'organizzare una serata come questa, ritrovarsi fra donne, in quel preciso contesto, riesce spesso anche a dare il via al confronto, a confidenze e a piccole confessioni, per vivere più pienamente e più gioiosamente la propria vita sessuale.

Anche questo aspetto è quindi parte integrante del grande successo ottenuto da La Valigia Rossa: basti pensare che le consulenti, più di un centinaio in tutta Italia, in costante collegamento con i più rinomati istituti di ricerca di sessuologia, incontrano circa 15mila donne l'anno.
E a te non viene voglia di essere una delle prossime protagoniste di una serata così speciale?

di: Personal Dreamer