ombra

Una visita d'eccezione a una nave militare e al museo del mare

Una visita d'eccezione a una nave militare e al museo del mare

In quanti film bellici siamo abituati a vedere scene e battaglie ambientate a bordo di portaerei o altre poderose navi militari, oppure, se si tratta di film ambientati in periodi storici precedenti, su eleganti fregate e galeoni? Se sei un appassionato di questi incredibili mezzi, ti sarai chiesto se potrebbe essere possibile avere l'opportunità di visitarne uno. Bene, la risposta è sì. Esistono infatti navi militari, ormai non più in servizio, che sono state trasformate in musei e sono visitabili dal pubblico. Potrai entrare nelle cabine, visitare i vari ponti, le sale macchine, le cambuse e le postazioni da combattimento e scoprire come si trascorreva la vita su uno di questi possenti mezzi durante le pericolose missioni belliche.

Dove si trovano? Se il tuo sogno è visitare una nave militare, uno dei posti migliori è l'Intrepid Sea-Air-Space Museum, a New York. Oltre a una portaerei della Seconda Guerra Mondiale (l'Intrepid, appunto) e a un sommergibile, in questo splendido museo, aperto da una trentina di anni, potrai visitare anche un Concorde e uno Space Shuttle, come puoi vedere anche dal sito ufficiale.

Se invece ti sposti sull'altra costa degli Stati Uniti, in California e per la precisione a San Diego, potrai ammirare una vera leggenda dei mari, la portaerei Midway, attiva dal 1945 al 2002, che ha partecipato, tra le varie missioni, alle guerre di Corea e Vietnam, e alla prima Guerra del Golfo. Completamente visitabile (questo è il sito con tutte le informazioni utili), ospita ancora sul ponte esterno alcuni aerei F14 e F18, oltre all'elicottero con il quale sono state riportate a terra numerose navette delle missioni spaziali Apollo. Questa stessa nave, peraltro, è stata protagonista del film di fantascienza Battleship.

Di tutt'altro genere è invece il museo bellico visitabile a Bordeaux, in Francia. Qui si trovano i resti della antica base sous-marine, un bunker di cemento armato costruito nell'acqua della darsena, per ospitare la flotta di sottomarini u-boot dell'esercito nazista che controllavano le sponde dell'oceano Atlantico (questo sito spiega bene di cosa si tratta). Anche in Italia, però, a La Spezia, si può visitare un museo degno di nota. Stiamo parlando del Museo Tecnico Navale, gestito dalla Marina Militare, e che espone reperti di vario tipo e varie epoche, provenienti da navi e vascelli che hanno solcato il Mediterraneo.
Naturalmente però sono numerosi i musei navali, in Europa, non soltanto quelli militari. Consultando questo sito, troverai dove sono, e tutte le informazioni principali riguardanti la tipologia e la descrizione di ognuno.

Il sogno di visitare una vera nave da guerra e sentirsi un valoroso combattente dei mari non è affatto un'utopia, come vedi. Se stai pianificando un viaggio, una di queste mete ti aiuterà a esaudire questo desiderio che forse covi fin da bambino!

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer