ombra

Come eravate: le foto da bambini tue e della persona che ami

Come eravate: le foto da bambini tue e della persona che ami

Chissà quante volte avrai detto alla persona che ami (o ti sarai sentito dire da lei) "quand'ero piccolo/a giocavo a questo o a quello", "da bambino/a andavo sempre al mare a..." e frasi di questo tipo. Allora, perché non farle vivere ancora di più questi ricordi, facendole vedere chi eri e cosa facevi? Personal Dreamer ti propone un modo divertente per passare un pomeriggio o una serata insieme, guardando le foto di quando eravate piccoli.

Basta chiedere ai tuoi genitori, che le custodiscono gelosamente, di prestarvi le foto per un giorno e, una volta recuperate, le potrete condividere, scoprendo particolari della vostra infanzia. Un modo per raccontare la vostra storia, tornando indietro nel tempo e condividendo ricordi, colori, sensazioni che vi uniranno in modo ancora più forte. Il racconto di eventi del nostro passato è un modo per riviverli insieme, e rendere così partecipe la persona che ami di un periodo della vita che non conosce, se non marginalmente. In questo modo conoscerai ancora di più la persona che hai vicino. Ma dove mettere in pratica questo simpatico amarcord? Una soluzione semplice ma di sicuro effetto potrebbe essere quella di una romantica giornata al parco: noi di Personal Dreamer ti raccontiamo qui un'idea per renderla ancora più speciale con un aperitivo. Un'altra opzione? Una serata tutta vostra, magari in un intimo chalet, con il caminetto acceso. Oppure - perché no? - una giornata con le rispettive famiglie. Se i vostri genitori sono ironici e amano fare i compagnoni senza essere troppo invadenti, potrebbero partecipare con altri gustosi aneddoti di quegli anni.

Rispolvera le vecchie foto e rivivi gli anni della tua infanzia insieme alla persona che ami: scoprirai che l'avresti amata già quand'era piccola!

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer