ombra

Le foreste più colorate del mondo

Tra le tante meraviglie che un paese sterminato come la Cina ci regala, ce n'è una che è particolarmente sorprendente. La Foresta Viola è così chiamata perché si tinge quasi completamente di questo colore in primavera, al momento della fioritura dei glicini: un'esplosione di sfumature di questa tonalità che toglie il fiato e che varrebbe senz'altro la pena poter vedere dal vivo.

Se invece non puoi spingerti tanto lontano, appena fuori dall'Italia (che comunque vanta boschi e foreste di tutto rispetto e molto eterogenee tra loro, scendendo dalle Alpi verso Sud) c'è una delle distese boschive più grandi d'Europa. La Foresta Nera, in Baviera, a dispetto del nome regala meravigliose tonalità di verde, per la sua grande varietà di conifere e latifoglie, ed è una meta tra le più amate per gli amanti delle vacanze nella natura.

Il grigio è pur sempre un colore, giusto? E allora rientra appieno nel nostro tour delle foreste più colorate del mondo un'altra particolare distesa, che si trova anch'essa in Cina: la cosiddetta Foresta Grigia, o di Pietra. Si tratta di uno dei paesaggi più suggestivi al mondo, con trentamila ettari ricoperti di picchi rocciosi, ovvero ciò che è rimasto dopo il prosciugamento di un enorme lago, con stradine e sentieri che serpeggiano tra le rocce. Qui trovi un assaggio di questo posto incantevole.

Esageriamo? Va bene. Ti parliamo adesso non di una vera e propria foresta colorata, ma di qualcosa che agli amanti della natura e dei viaggi non potrà non piacere. In questo articolo, Personal Dreamer ti ha raccontato dei tunnel floreali: vere e proprie gallerie colorate dove la natura si esprime al suo massimo, con delle sfavillanti esplosioni di sfumature. Brevi tratti di bosco ideali per delle passeggiate romantiche e per apprezzare i più bei colori del nostro pianeta.

Ti abbiamo portato un po' in giro per il mondo, a visitare i colori di queste incredibili foreste. Sicuramente ci siamo dimenticati di qualcuna, durante il nostro tragitto (ad esempio la Foresta Pietrificata di Burgos, in Sardegna), e altrettanto indubbiamente anche la più piccola foresta o il più piccolo bosco vicino a noi, in alcuni periodi, diventa un luogo fatato, dai colori incantevoli e dalle atmosfere uniche. Però, se c'è qualche "foresta colorata" di cui ci siamo scordati, o che magari non è così conosciuta, sei caldamente invitato a segnalarcela e a farcela conoscere. Aspettiamo le tue segnalazioni, e buone passeggiate.





Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer