ombra

Relazioni di coppia: dimmi che genitori hai e ti dirò chi sei

L'influenza familiare nelle relazioni sentimentali dei figli

Quando, da bambini, il rapporto con i propri genitori è carico di incomprensioni e disequilibri, una volta adulti è difficile instaurare una relazione serena con il partner. Diversamente, se il legame con mamma e papà è sotto il segno della serenità, lo stesso sarà per la relazione futura del figlio. Volenti o nolenti, i modelli familiari hanno infatti un peso importante nell'influenzare le relazioni sentimentali della prole.

È addirittura possibile "inquadrare" la figura del genitore sotto alcune categorie: l'autorevole, l'amicone, il disinteressato e quello "perfetto". Ad ognuna di queste tipologie può corrispondere una particolare personalità e un partner ideale. Un padre autoritario, ad esempio, che assume anche i tratti del padre padrone, tende a creare nel figlio insicurezza e scarsa autostima: una personalità così fragile, nel momento in cui si trova a vivere le prime esperienze di coppia, avrebbe bisogno di trovare un partner aperto al dialogo, con il quale creare un rapporto paritario e simmetrico.

Quando invece il padre, o la madre, si comporta da "amicone", è naturale che il figlio tenda ad instaurare con lui, o lei, un rapporto di confidenza e complicità. Per contrapposizione, spesso la scelta sentimentale del figlio cade su una figura del tutto differente da quella del genitore: un partner concreto e pratico, capace di prendere in mano la sua vita con responsabilità, senza mai prevaricare sull'altro ruolo.

Chi invece, nel corso dell'infanzia, ha avuto a che fare con un genitore assente e disinteressato con il quale risultava del tutto impossibile creare un dialogo e un costruttivo scambio di opinioni, tende a ricostruire la stessa dinamica quando si trova alla ricerca di un compagno di vita. Per evitare di ritrovarsi con persone egoiste e sfuggenti, incapaci di dare certezze, meglio puntare su figure empatiche, sicure della propria emotività e che non hanno paura di esternare i sentimenti.

Crescere, infine, all'interno di un contesto familiare in cui entrambi i genitori vivono con serenità il rapporto di coppia e favoriscono lo sviluppo personale del figlio è la strada migliore per diventare adulti sicuri di sé, autonomi e sereni. Il partner da scegliere, in questo caso, è una persona capace di fare sentire importante e speciale il compagno.

Tag: famiglia, genitori, figli, relazioni, coppia

Categoria:

di: Personal Dreamer