ombra

Come mi sento vivo rischiando la pelle!

Come mi sento vivo rischiando la pelle!
IN BREVE

Andare a 350 all'ora, scendere lungo le rapide su una canoa, lanciarsi da un aereo con un paracadute. Sport estremi dove il rischio è alto e l'adrenalina scorre a fiumi. Ma perché cercare situazioni sempre al limite? Forse non sappiamo più ascoltare le nostre emozioni e abbiamo bisogno di situazioni sempre più pericolose per provare quel brivido che ci fa sentire vivi. Ma sarebbe importante ritrovare la propria vitalità autentica e genuina, possibilmente non "drogata" dagli eccessi dell'adrenalina.

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

Hai necessità di una consulenza psicologica? Non esitare a contattare i nostri esperti.

Stai attraversando un momento difficile o vuoi semplicemente soddisfare le tue curiosità su questo tema? Contattaci. Uno dei nostri psicoterapeuti ti fornirà una prima risposta gratuita via email. Se lo vorrai, potrai successivamente chiedergli di riservarti una consulenza psicologica online a pagamento.

di: Personal Dreamer