ombra

Dondolati sull'abisso a Banos, sull'altalena alla fine del mondo

Dondolati sull'abisso a Banos, sull'altalena alla fine del mondo

In questi ultimi tempi ti sarà sicuramente capitato, gironzolando per internet, di imbatterti nelle incredibili immagini di un'altalena, attaccata al ramo di un albero, che dondola avanti e indietro su un vertiginoso precipizio (se invece te le sei perse, ci pensiamo noi: qui trovi alcune foto con cui potrai farti un'idea). Un'immagine suggestiva che ti avrà fatto venire le vertigini, se sei particolarmente sensibile alle grandi altezze, ma forse anche una gran voglia di provare a sedertici sopra tu stesso: di sicuro, però, ti sarai chiesto dove si trova questa spericolata "altalena ai confini del mondo", come è stata ribattezzata. Te lo diciamo noi di Personal Dreamer

"L'altalena alla fine del mondo" (un altro dei suoi soprannomi) si trova in Ecuador, e per l'esattezza nel villaggio di Banos. Ancora più nel dettaglio, è agganciata alla Casa del Arbol (come dice il nome, una casetta di legno appollaiata su un albero che in realtà sarebbe una stazione di rilevamento sismico) e ti farà cullare a più di 2600 metri di altezza (e per 1800 di strapiombo), su un semplicissimo pezzo di legno sorretto da due funi: niente protezioni, nessuna fune di sicurezza. Adrenalina pura, insomma, per un salto, letteralmente, nel vuoto, ideale per chi non si fa frenare dalle vertigini, e che in cambio regalerà ai temerari una magnifica visione di un panorama unico sul vulcano Tungurahua e sulla vallata che porta lo stesso nome, per un'attrazione indubbiamente rischiosa, ma che non cessa di attirare ogni anno turisti e viaggiatori che poi postano le foto di questa loro esperienza mozzafiato sui blog o sui social. Perché non far parte anche tu di questa coraggiosa compagnia?

Hai il coraggio di dondolarti sull'abisso? L'altalena alla fine del mondo ti aspetta in Ecuador!

Vota questo articolo
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer