ombra

In Norvegia, per una emozionante passeggiata sul ciglio di un fiordo

In Norvegia, per una emozionante passeggiata sul ciglio di un fiordo

Hai mai pensato a una vacanza in Norvegia? Forse quello che ti ha sempre un po' spaventato di questa terra è il freddo. Ma se sei un tipo che si adatta in fretta a condizioni climatiche non sempre favorevolissime, questa parte di Scandinavia ti può offrire dei panorami mozzafiato e una natura selvaggia e affascinante, oltre alle suggestioni di una cultura ricca di tradizioni e di leggende.

Ad esempio uno dei motivi per cui vale la pena visitare la Norvegia è la zona dei Fiordi, nella parte occidentale del Paese. Queste vere e proprie lingue di mare che si insinuano nella terraferma sono veramente suggestive, e tra esse un posto in prima fila merita la Strada Turistica Nazionale Geiranger-Trollstigen, che corre, per poco più di cento chilometri con una pendenza del 9% tra valli, boschi e, appunto, fiordi. Si tratta di una strada panoramica che regala un'esperienza unica, inerpicandosi per arditi tornanti che regalano una vista mozzafiato, grazie a svariate aree di sosta e di osservazione, soprattutto nel tratto più ripido, ribattezzato Strada delle Aquile. Da qui poi arriverai, lungo la cosiddetta Strada dei Troll, al Trollveggen, la parete a strapiombo più alta d'Europa. Se deciderai di fermarti in uno dei paesini toccati da questa strada, inoltre, potrai immergerti nella natura facendo escursionismo, magari a bordo di una canoa o facendo rafting.

Ma a questo punto ti abbiamo anticipato anche troppo: ora non hai che da consultare questo sito per tutte le info necessarie, e poi sarai pronto a partire per l'affascinante Norvegia, all'esplorazione dei suoi fiordi e delle sue terre epiche e leggendarie.

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

di: Personal Dreamer