ombra

L'Odissea: il viaggio di ogni eroe

L'Odissea: il viaggio di ogni eroe

Ulisse è un personaggio avvincente, forse il più affascinante di tutta la letteratura greca. È l'eroe-guerriero dai mille volti, coraggioso, imperturbabile di fronte alla morte, istintivo, astuto fino all'inganno. Ma Ulisse è soprattutto mosso dal desiderio della scoperta, della conoscenza, ed è paziente. Tanto paziente da accettare il suo destino di eroe vagabondo, ed attendere anni prima di poter tornare alla sua amata Itaca.

Ogni incontro e ogni scontro è un viaggio verso la scoperta di una parte di sé. Il viaggio di Ulisse è il viaggio della vita di ogni uomo. Le mille sfide che dovrà affrontare sono gli ostacoli che si frappongono tra un uomo e il suo progetto di vita. Come per tutti noi, non sono solo gli eventi esterni a impedirci il raggiungimento della nostra meta, ma spesso siamo noi con le nostre paure e le nostre fragilità.

Per ben 7 anni Ulisse godrà del piacere dell'eterna giovinezza con la Ninfa Calipso, per poi distaccarsene e decidere di affrontare il mondo e i suoi pericoli. Quindi sceglierà la vita con i suoi rischi. La sua curiosità lo porterà nella caverna del ciclope Polifemo, e lì rischierà di morire. Con la maga Circe sarà il suo senso del dovere ad emergere, e ciò gli permetterà di salvarsi e salvare i suoi compagni. Non si lascerà ingannare dalla fredda e distaccata conoscenza delle Sirene, non permetterà loro di interrompere il suo viaggio e di interferire con il suo progetto: il ritorno a Itaca e il ricongiungimento con Penelope, il suo lato femminile più autentico.

Tutti questi incontri di Ulisse riflettono i conflitti psicologici a cui ogni uomo va incontro. Calipso, offrendo l'immortalità, evita di assumersi le responsabilità della vita; la maga Circe rappresenta la lussuria e l'abbraccio mortale di una donna vorace; il ciclope Polifemo, dotato di un solo occhio, rimanda ad una visione del mondo senza prospettiva, quindi rigida. Ma è proprio affrontando, come fece Ulisse, le difficoltà della propria evoluzione che si può arrivare a completare il proprio progetto di vita.

E tu a che punto sei del tuo viaggio?

di: Personal Dreamer