ombra

Perché molti uomini vanno con i trans? Il fascino dell'uomo-donna

Perché molti uomini vanno con i trans? Il fascino dell'uomo-donna

Quanti sessi ci sono? Due? A quanto pare non è più così semplice...
Ci sono individui che non sono completamente donna e non sono interamente uomini. Ma come mai i trans hanno così tanta attrattiva?

Il fascino dell'uomo-donna

La risposta è complessa e può toccare varie aree: una ricerca della trasgressione per uscire da una sessualità che si trova troppo banale, una omosessualità latente che si può agire senza dichiarare, oppure una difficoltà a rapportarsi con una donna che si ritiene troppo impegnativa.
Molti uomini sono affascinati dai trans perché possono trovare una femminilità esasperata, quasi caricaturale della donna, capace di dar loro quei piaceri che comunemente la donna non dà. Ci possono essere però anche motivazioni più profonde: l'uomo può cercare un contatto indiretto con una dimensione omossessuale con cui fatica a fare i conti, ricorrendo a questo stratagemma, immaginando ancora un rapporto con una donna, anche se il trans naturalmente donna per definizione non è.

Un'identità sessuale poco chiara

Può anche essere che l'uomo cerchi tramite il contatto con un "il tutto", qualcuno che travalica i generi sessuali e che racchiude il mondo intero: uomini e donne. È quindi una scelta duplice che può implicare anche la fatica di fare una scelta e di accettare un preciso orientamento sessuale. Questo può rappresentare un'area di trasgressione, ma anche di grande confusione interiore su cosa cercare nell'altro, nel partner sessuale e, in qualche misura, di fatica a comprendere i propri bisogni e la propria identità sessuale.

Hai fantasie di questo tipo?

Ti è mai capitato di provare interesse per queste persone? Hai provato ad approcciare qualche trans avvicinandoti o facendo dei tour in auto per vederli da vicino e capire che fantasie ti sollecitano? Hai provato ad avere qualche esperienza sessuale? Che effetto ti ha fatto?
In questi casi, non è infrequente provare sentimenti ambivalenti e di segno opposto, soprattutto laddove non si abbia chiarezza di cosa si vada cercando. Senso di colpa? Paura? Timore delle eventuali fantasie omossessuali che si sono eventualmente scatenate?
È importante fare tesoro di questa esperienza e non trascurare dunque il significato di questo interesse. Se c'è o c'è stato, come uomo potresti cominciare a porti qualche domanda sulla tua sessualità, soprattutto alla ricerca di un'area di completezza, per ritrovare un erotismo che non si limiti a rapporti fuggevoli o mercenari

Cosa accade alla coppia?

Al contempo, se sei una donna e ti accorgi di questo interesse – fantasticato o agito – nel tuo partner, sarà importante trovare un modo per aprire una via di comunicazione. Se la pratica dei trans diviene ripetitiva, potrebbe celare anche la difficoltà a trovare altri mezzi per eccitarsi mentalmente o sessualmente, e determinare, infatti, progressivamente l'isolamento dal partner, oltre che ingenerare un'importante sofferenza nell'altra.
Vi sono terapeuti esperti che possono aiutare i single o le coppie ad affrontare con la delicatezza necessaria queste tematiche.
A livello sociale si rileva, peraltro, un progressivo aumento degli uomini che frequentano i trans, probabilmente come risposta collettiva inconscia sia a una crescente confusione sessuale diffusa nella nostra società, sia all'aumento del livello di conflitto fra uomo e donna, che genera una paura sempre più profonda dell'uomo di legarsi con donne che incarnano tratti o ruoli sempre più dominanti e aggressivi...

Vota questo articolo
Rating : 0.0
(ancora nessun voto)

Hai necessità di una consulenza psicologica? Non esitare a contattare i nostri esperti.

Stai attraversando un momento difficile o vuoi semplicemente soddisfare le tue curiosità su questo tema? Contattaci. Uno dei nostri psicoterapeuti ti fornirà una prima risposta gratuita via email. Se lo vorrai, potrai successivamente chiedergli di riservarti una consulenza psicologica online a pagamento.

di: Personal Dreamer